Monte Valentino

acquerello_monte_valentino

Acquerello di Monte Valentino

La sua posizione rende Monte Valentino un unicum per chiunque in Umbria si trovi ad attraversare la Valle del Carpina, tra Gubbio e Città di Castello. È infatti un posto speciale, adagiato in cima ad una collina da cui si domina un paesaggio di rara bellezza. Non è sempre stato un semplice borgo rurale: nei secoli è stato protagonista e testimone della storia della valle, svolgendo una funzione di difesa e controllo del territorio e quella di dimora gentilizia, il suo nome legato a quelli di note famiglie, fra le quali quella dei Montefeltro.

Nella buona stagione coloro che intendono la vacanza soprattutto come riposo e benessere possono approfittare di una bellissima piscina, in cui si può godere la particolare sensazione di nuotare “in cima al mondo”. I più attivi possono dedicarsi ad escursioni in bicicletta o al tiro con l’arco. Per chi ama camminare la valle offre innumerevoli itinerari in un ambiente naturale di eccezionale suggestione mentre la posizione strategica di Monte Valentino vede a portata di mano non solo le più interessanti località umbre, ma anche centri molto belli della Toscana e delle Marche.

panoramica_2Monte Valentino ha fatto parte della storia personale di Fabrizia Gargano, romana, e Nicola Polchi, umbro, per tanti anni, rappresentando dapprima un sogno, poi un impegnativo passatempo, infine la loro casa, luogo di affetti e di incontri, ma anche di progetti e di lavoro: l’azienda agricola, la gestione di due agriturismi – l’omonimo Monte Valentino e Cai Burroni, quest’ultimo più vicino al paese di Pietralunga – e, naturalmente, la produzione del “Sollucchero di Monte Valentino”. 

Come raggiungere Monte Valentino
Monte Valentino si trova a pochi chilometri dalla Superstrada E45 Orte-Cesena. Si esce allo svincolo Montone-Pietralunga e si prosegue sulla strada provinciale 201 in direzione di Pietralunga, ma senza arrivare al paese. Al dodicesimo chilometro, in località Carpini, un cartello recante la scritta “Agriturismo Monte Valentino” indica il bivio sulla destra. Anche i bivi successivi sono indicati.

Chi viene dalle Marche deve invece raggiungere Cagli e da Cagli proseguire sulla provinciale 201 verso Pietralunga-Umbertide, superando l’abitato di Pietralunga, fino al chilometro 12, in località Carpini, dove si incontra il bivio, in questo caso sulla sinistra.

Il sito ufficiale di Monte Valentino è: http://www.montevalentino.it